aloe vera curativa
Senza categoria

Tutti i disturbi che si possono guarire con l’aloe vera

ott 05, 2015 lm&sdp

Dalla A alla Z, tutti i disturbi che si possono guarire con l’alo vera

L‘Aloe Vera non cura ma aiuta l’organismo a curare se stesso

A
Acidità di stomaco: l’Aloe normalizza il pH, riduce i fermenti e favorisce l’equilibrio dei batteri simbiotici gastrointestinali.
AIDS: l’Aloe stimola il sistema immunitario favorendo l’equilibrio di linfociti T e B; riduce gli effetti collaterali provocati dai farmaci all’apparato digerente come crampi e stitichezza – e all’apparato urinario come bruciori durante la minzione.
Artrite reumatoide: vedi “Risposta immunitaria”.
Asma allergica: effetti “immuno-modulante” e anti-infiammatorio dell’Aloe

B
Batteri, Virus, Funghi, Agenti fermentanti: es. staphylococcus aureus, streptococcus viridans, corynebacterium xerosis, fermenti di candida albicans, piede d’atleta, Herpes Simplex e Zooster, Trichomonas vaginalis.
Bruciature: vedi “Ustioni”
Bruciori di stomaco

C
Caduta dei capelli: l’Aloe Vera manifesta un effetto chimico, simile a quello della cheratina e la composizione del suo complesso di aminoacidi è identica a quelle delle papille e dei follicoli del capello.Cancro: l’Aloe è ricca di Acemannano, un mucopolisaccaride che interagisce con il sistema immunitario stimolando i macrofagi, globuli bianchi che distruggono anche le cellule tumorali; inoltre, combatte gli effetti collaterali della chemioterapia e radioterapia, come perdita dei capelli e nausee – sembra che l’Aloe stimoli il rilascio del fattore Alfa della necrosi del tumore, che blocca il rifornimento di sangue alla massa tumorale. 

Candida: grazie all’azione antimicotica e antifermentativa proprie dell’Aloe.
Capillari: l’Aloe Vera favorisce un’azione dilatante sui capillari.
Cardiopatie: grazie anche al contenuto di sali di isocitrato di calcio.
Cicatrizzazione di ferite senza formazione di cheloide: più rapida (fino al 50%), poiché ricostruisce i fluidi senza impedire all’ossigeno di arrivare alla ferita.
Cistite: gel di Aloe Vera per via orale e applicazionii locali con Gelly di Aloe.
Colesterolo: presa giornalmente, l’Aloe Vera riduce il tasso di colesterolo poiché contiene un ingrediente che lo emulsiona; inoltre stimola la pulizia e la purificazione del sangue nel fegato.
Colite: azione anti-infiammatoria e disintossicante, calma, protegge e ripulisce l’intestino.
Colite ulcerosa: vedi “Risposta immunitaria.
Congiuntivite: lavaggi oculari con Attivatore all’Aloe diluito in acqua bollita e filtrata.
Crampi
Crohn (morbo di -): vedi “Risposta immunitaria
Cuoio capelluto: per cute secca e prurito lo shampo all’Aloe e Jojoba è molto efficace

D
Denti: l’Aloe Vera svolge un’azione battericida sulla placca; pulitura dei canali; riduce i gonfiori, i dolori ed il sangue dalle ferite.
Diabete: l’Aloe Vera esprime un’azione sostitutiva dell’insulina.
Digestione: ricca di enzimi della digestione, l’Aloe ammorbidisce, reidrata e rigenera l’apparato digerente, stimola la flora batterica, migliora l’assorbimento delle sostanze nutritive e l’eliminazione dei rifiuti.
Diverticolite: vedi “Colite”
Dolori: l’Aloe Vera è anestetizzante, per il contenuto di analgesici naturali, per le proprietà anti-infiammatorie e la capacità di penetrare nel derma.

E-F
Emorroidi
Enterite: l’Aloe Vera è antibiotica, antifermentativa e disintossicante
Ernia iatale
Fegato: l’Aloe Vera aiuta a correggere le disfunzioni epatiche.
Flatulenza: l’Aloe Vera ha proprietà antifermentative e digestive.

G-H
Gengive: antisettica e anti-infiammatoria, l’Aloe Vera è benefica nel trattamento delle gengiviti, parodontiti, stomatiti, sacche gengivali.
Gotta (poliartrite uricemica): benefiche le proprietà anti-infiammatorie dell’Aloe
Gravidanza: l’Aloe contiene una miriade di vitamine, minerali, aminoacidi, enzimi e polisaccaridi; è particolarmente ricca anche di acido folico, preziosissimo nella gravidanza.
Herpes Simplex
Herpes Zoster (fuoco di Sant’Antonio)

I-L
Indigestione: vedi “Digestione”
Infiammazioni: l’Aloe Vera combina l’azione anti-infiammatoria con la provvista di sostanze ntritive naturali.
Integratore alimentare: qualsiasi dieta moderna è povera di sostanze nutritive essenziali. L’Aloe Vera contiene ben 75 ingredienti, tra i quali 18 dei 20 aminoacidi che si trovano nell’uomo. Secondo una stima prudente, il 75% delle malattie mortali sarebbe da ricollegare all’alimentazione, inclusi gli effetti collaterali dei farmaci ingeriti.
Ipertensione: cicli di Aloe Vera normalizzano la pressione in poche settimane.
Irritazioni intestinali: imputabili più a cause fisiche che allo stress (sintomi: stitichezza, diarrea, dolori addominali, gonfiori, passaggio di muco.

M-N-O
Mughetto: vedi “Candida albicans”.
Orticaria cronica
Osteoartrosi: effetto anti-infiammatorio e analgesico, proprio dell’Aloe Vera

P-Q
Parkinson (morbo di -): l’Aloe si è rivelato un buon coadiuvante per ridurre i problemi causati dalla tensione.
Pelle: l’Aloe Vera, oltre ad essere idratante, antisettica, antibiotica ed antibatterica, aumenta da 6 ad 8 volte la produzione di fibriplasti umani (le cellule responsabili della produzione di collagene); tutte queste proprietà favoriscono la rigenerazione cellulare e perciò l’Aloe trova applicazione nella cura di problemi di vario genere, quali:
acne,
cancro della pelle,
cellulite,
dermatiti,
duroni ai piedi, mani e gomiti,
eczema,
emorroidi,
erpes,
impetigine,
macchie di età sulle mani,
piaghe da decubito,
piede d’atleta,
porri,
psoriasi,
rughe (l’Aloe Vera stimola la produzione di collagene e di elastina),
smagliature,
squame,
verruche.

R
Ragadi ai capezzoli: l’applicazione più specifica è quella del Gel di Aloe.
Rigenerazione cellulare: gli enzimi dell’Aloe Vera creano variazioni chimiche che accelerano la guarigione.
Risposta immunitaria: attivata e/o potenziata. L’Aloe Vera può essere definito come un “modulatore” del sistema immunitario che esprime un’azione di compensazione, sia quando la risposta immunitaria risulti insufficiente, sia quando sia esuberante (=malattie autoimmuni: Colite ulcerosa, colite del morbo di Crohn, Lupus sistematico eritematoso, artrite reumatoide, asma allergica).

S-T
Salmonella: l’Aloe ha un effetto antibiotico ormai ben documentato.
Sclerosi multipla: grazie all’azione di anti-infiammatorio naturale.
Seborrea: principalmente in virtù dell’azione antibatterica, fingicida ed enzimatica.
Sindrome da intestino irritabile: l’assunzione giornaliera di gel di Aloe allevia gli spasmi e normalizza gli episodi di diarrea e stitichezza.
Strappi muscolari: l’Aloe penetra rapidamente e riduce l’infiammazione.

U
Ulcere: le disinfetta, le cicatrizza e ne rigenera i tessuti, siano esse:
Ulcere peptiche (stomaco, duodeno, esofago)
Ulcere varicose, Ulcere da congelamento, Ulcere da radiazioni, ecc
Ustioni in genere: applicare il Gelly di Aloe, dopo aver pulito e raffreddato la parte.
Ustioni solari: l’Aloe Vera agisce sia sulle radiazioni UV-B, che sulla disidratazione

V-Z
Varicella: l’Aloe Vera calma il prurito, disinfetta e cicatrizza senza cheloidi.
Vene Varicose: applicare il Gelly di Aloe e bere il Gel quotidianamente.
Veterinaria: contro gonfiori, parassiti (applicazione esterna) e integratore alimentare.

ALCUNE DELLE OLTRE 75 SOSTANZE NUTRITIVE CONTENUTE:

VITAMINA A (BETACAROTENE)
VITAMINA B1 (TIAMINA)
VITAMINA B2 (RIBOFLAVINA)
B3 (NICOTINAMIDE)
VITAMINA B6 (PYRIDOXINE)
VITAMINA B12 (CIANOCOBALAMINA)
VITAMINA C ACIDO ASCORBICO
VITAMINA D
VITAMINA E (TECOFEROLO)
AMINOACIDI
ALANINA
ARGININA
ACIDO ASCORBICO
ACIDO ASPARTICO
ACIDO FOLICO
ACIDO GLUTAMMICO
GLYCINA
ISTIDINA ISOLEUCINA
LEUCINA
LYSINA
METIONINA
PROLINA
SERINA
RAME
CALCIO
CROMO
FERRO
FOSFORO
MAGNESIO
MANGANESE
POTASSIO
SELENIO (ANTIOSSIDANTE)
SODIO
ZINCO
SORBITOLO

L’Aloe Vera contiene oltre 75 elementi nutritivi noti in un equilibrio naturale che aiuta a preservare la salute sotto tutti gli aspetti. L’Aloe Vera è un attivatore del processo di autoguarigione. Si è giunti alla conclusione che l’Aloe Vera attivi, scateni, esalti i meccanismi di autoguarigione che sono insiti normalmente nell’uomo (un taglio guarisce da solo….), non importa quale sia la patologia, grazie ad un misterioso effetto sinergico, esponenziale, dei 75 ingredienti contenuti in questa pianta. L’Aloe Vera è un prodotto naturale – perciò la sua azione è dolce: concedetele il tempo necessario per agire, mediamente tre mesi.
Capelli
L’Aloe Vera è un vero toccasana per la salute dei capelli grazie all’azione sinergica delle sue proprietà:
– E’ battericida e fungicida (perciò anti-forfora ed anti seborrea)
– Ha un’azione enzimatica (perciò dissolve le cellule morte)
– La sua composizione del complesso di aminoacidi è identica a quella delle papille e dei follicoli del capello
– Elimina il prurito
– Penetra in profondità nel cuoio capelluto combattendo infezioni e rivitalizzando i tessuti
– L’Aloe Vera è formulata in combinazione con l’olio di Jojoba, ricavato dalle piantagioni del deserto di Sonora nell’Ovest degli USA. L’olio di Jojoba agisce come lubrificante e ricostituisce un’equilibrata umidità del capello e del cuoio capelluto. Inoltre, rimuovendo il sebo indurito, fortifica il capello dalle radicio alle punte, conferendo così un maggior corpo alla capigliatura.

Bibliografia:
“L’Aloe” di Alasdair Barcroft – Editrice Ermes Edizioni
“The essential Aloe Vera” – Dr Peter Atherton
“Aloe Vera, Nature’s soothing healer” – Diane Gage
“The use of Aloe Vera in dentistry” – Richard Sudworth
“Creatures in our care” – By Bill C. Coats., R.Ph. & Richard E. Holland D.V.M.
“The silent healer – A modern study of Aloe Vera” – Bill C. Coats, R.Ph., C.C.N.