Senza categoria

Grande successo la XIII edizione di SMART EDUCATION & TECHNOLOGY DAYS

nov 03, 2015 lm&sdp

Dal 28 al 30 ottobre 2015 si è svolta a Napoli presso Città della Scienza la XIII edizione di SMART EDUCATION & TECHNOLOGY DAYS – 3 GIORNI PER LA SCUOLA, la convention nazionale dedicata al mondo della scuola e della didattica, promosso dal MIUR e dalla Regione Campania.

Gli allestimenti sono stati interamente curati della Planet Stand Creation azienda campana leader nel settore degli allestimenti fieristici.

L’edizione di quest’anno, la 13esima, è stata anticipata da una novità: un tour in dieci città italiane (Trento, Milano, Genova, Torino, Bologna, Firenze, Lamezia Terme, Bari, Roma, Potenza) in cui si sono svolti incontri preparatori per lanciare call, concorsi e presentare i principali contenuti della convention.
Gli organizzatori sono riusciti ad incontrare centinaia di docenti di scuole di ogni ordine e grado, insieme ad operatori culturali ed educatori. Forte del ruolo catalizzatore di Città della Scienza verso il mondo della scuola, la manifestazione è diventata un appuntamento annuale dedicato ai docenti e dirigenti scolastici, agli studenti, ad educatori e formatori che hanno l’opportunità di confrontarsi con istituzioni, realtà associative e professionali, aziende produttrici di beni e servizi per il mondo della scuola, della didattica e della formazione.

Un evento unico, che propone un dialogo partecipato tra le varie componenti, questo attraverso seminari, conferenze, incontri, workshop e laboratori multidisciplinari di innovazione didattica.
Temi di lavoro di quest’anno sono stati:
– La scuola si aggiorna. Formazione e innovazione. Formazione continua obbligatoria mettendo al centro i docenti che fanno innovazione attraverso lo scambio fra pari.
– Le nuove alfabetizzazioni. Competenze digitali: coding e pensiero computazionale nella scuola primaria e piano “Digital Makers” nella scuola secondaria.
– La scuola fondata sul lavoro. Alternanza Scuola-Lavoro, estensione dell’impresa didattica, potenziamento delle esperienze di apprendistato sperimentale.
– La scuola presidio di civiltà. Le iniziative nelle scuole per la lotta al bullismo, all’omofobia, alla discriminazione di genere.
Un grande successo per la Fondazione Idis e per tutta la città di Napoli che è sempre in prima fila per tutto ciò che concerne l’innovazione e l’educazione scolastica.