denti
Bellezza Fai da te In evidenza

Denti, sbiancali naturalmente

gen 13, 2015 lm&sdp

Il collutorio semplice e veloce per sbiancare i tuoi denti naturalmente.
Tutti i rimedi naturali per gengive forti e sane.

Caffè, tè, cioccolato, liquerizia o semplicemente i segni del tempo, possono causare un ingiallimento dei denti. Se l’igiene è impeccabile, un’altra causa potrebbe essere il fumo che rovina in maniera permanente lo smalto e, in alcuni casi, persino la dentina. Qualsiasi sia l’origine del problema, se si interviene per tempo, si possono ottenere ottimi risultati anche con dei semplici rimedi casalinghi.

Il collutorio fa da te, per sbiancare i denti

Prepararlo è semplicissimo: mescola due cucchiaini di bicarbonato di sodio con due di succo di limone appena spremuto. Versa il tutto in un bicchiere in vetro e aggiungi circa 100ml di acqua tiepida. Miscela bene con un cucchiaino di legno e usalo al posto del collutorio. Tienilo in bocca più tempo possibile al fine di rendere i denti più bianchi e brillanti. L’operazione va eseguita una volta a settimana.

Con salvia e limone se sei un fumatore – Se fumi da tanto tempo è molto probabile che i tuoi denti abbiano un colore giallastro, mentre le tue gengive potrebbero essere arrossate o doloranti. Per ovviare al problema, dopo ogni lavaggio strofina i denti con una foglia di salvia tritata insieme a delle buccia di limone. L’importante è che gli ingredienti siano freschissimi. La salvia ti aiuterà a mantenere in salute bocca e gengive, mentre la scorza del limone, oltre all’azione sbiancante possiede anche un marcato potere disinfettante contro i batteri che vivono nella bocca.

Rinforza lo smalto dei denti con papaya e olio di cocco – La papaya è un ottimo rinforzante dei denti dotata anche di azione sbiancante. Frulla la polpa insieme a olio di cocco purissimo e passalo su denti e gengive con uno spazzolino. Prima di risciacquare, però, tienilo un po’ di tempo in bocca. Non preoccuparti se ne ingoi una piccola quantità: si tratta di due ingredienti totalmente commestibili. Se esegui questa operazione più volte durante l’arco della settimana, ridurrai fortemente anche il rischio di carie. L’olio di cocco, infatti, è un potente antisettico, efficace anche per i batteri che causano la carie.

[lm&sdp]