Bellezza Benessere

Cattiva circolazione? prova il massaggio sotto la doccia

giu 11, 2015 lm&sdp

E’ arrivato il caldo, ma insieme all’aumento di temperatura sono in arrivo anche tanti problemi. Il primo fra tutti sono quelli di circolazione venosa. Ma un rimedio semplice e alla portata di tutti esiste: il massaggio venoso. Una valida alternativa all’idroterapia più classica.

SCEGLI SE USARE DOCCIA O VASCA

Che tu scelga doccia o vasca non fa la differenza. L’importante è che sia dotata di una doccetta con tubo flessibile che si snoda e muove facilmente. La prima cosa da fare è quello di mettere la doccetta a circa 50 centimetri di distanza dalle gambe. Inizia con un getto di acqua molto fredda e alternalo con uno di acqua calda. le modificazioni termiche sono una vera e propria ginnastica per i vasi sanguigni che li preservano da problemi circolatori. Continua dai piedi all’inguine, più volte, per circa 20 minuti. Ripeti due volte al giorno.

SE HAI UN PO’ DI SASSOLINI NE AUMENTI L’EFFICACIA 

Per potenziarne l’effetto aggiungi alcuni sassolini al fondo della doccia e tira su e piega il ginocchio  sollevando la gamba verso l’addome. questo migliorerà molto il flusso verso l’alto.

SE USI LA VASCA RIEMPILA DI ERBE E SALI

Se usi la vasca puoi riempirla fino alla caviglie di sassolini, erbe e sali del mar morto. Rusco, centella asiatica e cipresso sono le migliori.